08 - 15 agosto 2020

Introduzione all'Aromaterapia

condotto da Emanuela Grazian

Il corso è aperto a tutti, tranne i bambini che forse si annoierebbero. Ho gestito gruppi anche di 70 persone, per cui non metterei un numero massimo. Gradieri avesse almeno 10 persone. L’impegno è di un paio di ore, anche un’ora e mezza può bastare, al giorno, per 5 giorni, al pomeriggio, va bene, preferibilmente all’aperto. Se ci saranno fioriture interessanti, si potrà anche fare una escursione breve per cui è richiesto abbigliamento adatto a camminare in montagna. Sono richiesti quaderno e penna per gli appunti, un vaso di vetro da almeno 200 ml e un litro di olio extra vergine di oliva per fare l’oleolito con una pianta del posto (se disponibile in quantità sufficienti) o con la lavanda che porterò. Per la lezione in aula c’è necessità di un tavolo coperto con carta plastificata o non delicato, perché un giorno si farà la distillazione, bicchieri e caraffe di acqua naturale o di rubinetto il giorno della distillazione per assaggiare l’acqua aromatica prodotta, sedie per i partecipanti

ARGOMENTI

  • Cos’è l’aromaterapia e quali sono le sue suddivisioni: applicata, sottile…
  • L’olfatto e la fisiologia del profumo: memorie, emozioni, riconoscimento, ma non richiamo degli odori, il significato biologico dell’anosmia
  • Gli oli essenziali: benefici e controindicazioni : – Le note aromatiche: testa, cuore, base – Benefici sul piano fisico, psicologico e sottile – Controindicazioni
  • Metodi di estrazione degli oli essenziali: – La distillazione in corrente di vapore: prodotti della distillazione – Significato profondo della distillazione
  • I diversi impieghi degli oli essenziali: – Diffusione ambientale – Suffumigi – Uso orale – Cosmesi
  • Come fare un acquisto consapevole: – Purezza
    – Chemotipo – Informazioni in etichetta – Conservazione degli oli essenziali – Prezzo
  • Proprietà degli oli essenziali di lavanda vera, alloro, elicriso, ginepro, salvia sclarea, issopo officinale, balsamita, delle loro acque aromatiche e degli oleoliti, e di altri oli essenziali mediterranei o di uso comune.
  • Esplorazione del bosco con raccolta di piante spontanee consentite e distillazione al rientro o l’indomani

Presentazione Dott.sa Emanuela Grazian

Sono Emanuela Grazian. Ho avuto un percorso variegato che mi ha portato sempre più a contatto con la l’agricoltura, che è stata per me il mezzo per avvicinarmi alla Natura e conoscere il mio contributo alla Vita. In questo percorso sono stati importanti gli oli essenziali e le acque aromatiche, potenti alleati di salute e concentrati di luce, che ricavo dalle piante, spontanee o coltivate da me, sull’Appennino di Parma. Più che un’attività, la mia è una ricerca, delle piante più adatte al terreno che coltivo, di come e quanto convoglino la loro “esperienza” negli oli essenziali, delle proprietà degli oli e delle acque, soprattutto a livello sottile, della loro influenza sulle persone siano essi adulti o bambini. E attraverso questa ricerca… ritrovo anche la mia essenza!

Curriculum

  • Laureata in scienze e tecnologie alimentari
  • Agri-cultrice e distillatrice di oli essenziali
  • In continua formazione sugli oli essenziali e acque aromatiche, autodidattica e con aromaterapeuti di fama internazionale come Thomas Von Rottenburg 
  • Studiosa delle 5 leggi biologiche
  • In formazione con il Dien Chan, riflessologia facciale vietnamita
  • In evoluzione e formazione costante in materia di ben-essere